domenica 4 novembre 2012

IL PRESEPE




Dovete sapere che il Natale, insieme al mio compleanno, sono le feste che adoro di più in assoluto e durante le quali non riesco ad essere mai triste.
Il primo pensiero vi porterà sicuramente a pensare ai regali, ma non è per loro, credetemi, è per la VITA che entrambe rappresentano, il nostro vero e unico tesoro, per questo penso che  dovremmo festeggiarli sempre con un sorriso, anche quando gli anni saranno così tanti da sentirne tutto il peso addosso.
Non mi resta quindi che augurare  a Voi e alle Vostre Famiglie un Natale pieno di gioia e amore e non preoccupatevi se per quest'anno non potete regalare il mondo alle persone che amate , perchè il mondo senza loro sarebbe pieno di cose, ma vuoto di amore.
Questa foto in alto è uno dei miei 50 presepi, il più grande, un bellissimo ricordo di una amica che non c'è più.Ho cercato di renderlo ancora più bello con un nastro oro e due rose di stoffa che avevo in casa e credo di esserci riuscita, che ne pensate?

Perchè il Presepe?

Perchè ogni volta che lo guardo, che lo spolvero, che lo penso, mi ricorda il miracolo della nascita di Gesù e l'immenso Amore dei genitori per quel figlio, e, a qualsiasi religione voi apparteniate, questo sentimento non sarà mai messo in discussione, forse dimenticato in un angolo del cuore, ma c'è, basta solo cercarlo.



2 commenti:

  1. Io ho passato il ponte di Ognissanti a pensare ai regali di natale che voglio realizzare. Si, proprio così. Quest'anno non voglio "comprare" i regali, ma fare qualcosa con le mie manine. Come sempre siamo sulla stessa lunghezza d'onda...
    Tra le mie aspirazioni anche un presepe da preparare con le bambine... Hai qualche idea??

    RispondiElimina
  2. cleme necessito urgentemente di idee fai da te x decorare l'albero di natale ....help help !!!
    GAIA

    RispondiElimina