martedì 4 dicembre 2012

VECCHIE PALLINE

In casa avevo alcune palline rosse che si stavano un po' sciupando, così, sapete che io non butto mai niente se posso ridargli una nuova vita, mi sono ingegnata e guardate cosa ho tirato fuori...

Ho disegnato una faccina simpatica su carta bianca dentro ad un cerchio fatto con una candelina piccola, poi l'ho attaccata con la colla e le ho fatto un contorno brilluccicoso con il gel color oro.
Le ho messo un bel fiocco rosso e l'ho appesa al mio albero.
Vi assicuro, niente di più veloce e carino.
Potete realizzarle anche con le foto, se ne avete di piccole, magari dei vostri bimbi o anche di voi con loro e riempire così il vostro albero della vostra vita.
Per i bimbi sarà molto emozionante scoprire dietro quale ramo sono nascosti e sarà davvero un albero originale.


Con queste due palline, invece ho pensato a qualcosa per il pranzo di Natale e mi è venuto in mente di utilizzarle come segnaposto.
Così non ho fatto altro che prendere il gel brilluccicoso e scrivere il nome dei commensali sopra.In queste potete leggere CLEME e LORE.
Il giorno di Natale non fare altro che posizionarle sul piatto sopra ad un tovagliolo bianco e tutti sapranno qual'è il loro posto.
Non vi pare una soluzione carina e con una spesa davvero esigua?A me piace tantissimo!

Nessun commento:

Posta un commento